Logo
BLOG & PRESS

PUBBLICAZIONI, TEMATICHE, ARTICOLI E ATTUALITA'

BLOG & PRESS

Come posizionare i banner per ottenere maggiori click

Come posizionare i banner e guadagnare con i CTR e i CPM

Quando si ha un blog o un sito web, tra i vari metodi di monetizzazione c’è la pubblicità a display che permette di esporre dei banner che poi vengono pagati tramite impression e CTR. Le impression chiamate anche CPM indica il costo di una pubblicità ogni mille visualizzazioni, mentre le CTR sono il rapporto tra impression e click che permettono un maggior guadagno, dato che per ogni click, l’azienda che mostra la propria pubblicità ha la possibilità di fare una vendita o ottenere un contatto.

Il prezzo pagato per ogni CTR, solitamente varia a seconda dell’azienda con la quale si è stipulato l’accordo banner, tra i più utilizzati ci sono sicuramente i banner di:

Ognuna di queste aziende paga per CTR o CPM a seconda del target al quale proponete il banner, ai click, alle impression e all’accordo raggiunto con l’emittente della pubblicità. Quindi innanzi tutto per riuscire a guadagnare con i banner pubblicitari bisogna considerare tre punti: 

  • La grafica del banner
  • Il tema del banner (che dev’essere in linea con il target e i contenuti del sito)
  • la posizone del banner

Sull’appetibilità del banner dal punto di vista grafico non si può fare molto perché lo sceglie l’azienda, però è possibile scegliere con aziende come Zanox e Trabledoubler il tipo di pubblicità da inserire sul proprio sito web.

Quindi se trattata come tema la cucina, sceglierete aziende che trattano: alimenti, pentole, e attrezzi culinari. Se invece avete un blog a tema viaggi potete scegliere tutte quelle aziende che permettono la prenotazione delle vacanze oppure che vendono valigie ecc..

Adsense invece, funziona differentemente, questo programma gestito da Google infatti imposta la pubblicità a seconda dei Cookie dell’utente che visita il sito. In questo modo intercetta velocemente gli interessi degli utenti e gli mostra ciò che è in linea con le ultime ricerche.

Dove posizionare i banner per aumentare i guadagni

Dopo aver gestito consapevolmente la scelta dei banner con i vari programmi pubblicitari presenti online, potete procedere al giusto posizionamento dei banner. Per prima cosa non bisogna assolutamente riempire un post o un sito web di banner, perché questi rallentano la velocità e di conseguenza lo penalizzano agli occhi dei motori di ricerca.

Dunque bisogna posizionare i banner senza esagerare, secondo i vari test effettuati dagli esperti del settore per aumentare i propri CTR è necessario riuscire a impostare i banner nei posti dove l’utente può vederli prima sia da mobile che sul browser web.

Il primo banner dunque va posto nell’above the fold, o nel primo scroll, in questo modo saranno subito visibili all’utente che andrà a visualizzarli e molto probabilmente a cliccare, producendo così un guadagno per voi grazie al loro click.

Gli utenti sono pigri e spesso non scorrono tutta la pagina per questo posizionandolo above the fold è possibile ottenere un maggiore guadagno. Se avete un logo dunque posizionare il banner sotto il logo e sulla barra laterale del sito vi porterà una migliore visibilità e usabilità per l’utente interessato.

Potrebbero interessarti questi altri articoli

É sempre gradito un tuo parere: lascia un commento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi